&noscript=1 /> Vacanze in agriturismo in Alta Badia Vacanze in agriturismo in Alta Badia
 
Vacanze in agriturismo in Alta Badia
Vacanze in agriturismo in Alta Badia

Nel cuore
delle Dolomiti

Area vacanze da vivere

Alta Badia

Vacanze in agriturismo in Alta Badia

Una vacanza in agriturismo in Alta Badia vi permetterà di conoscere le tradizioni e il modo di vivere ladini. Ad attendere sciatori e appassionati di mountain bike c'è la famosa Sella Ronda.

L'Alta Badia è una delle quattro valli ladine che circondano il massiccio del Sella. Essa si trova in una ampia e soleggiata conca nella parte meridionale della Val Badia e comprende la maggioranza dei paesi ladini, ovvero Colfosco, Corvara, La Villa, San Cassiano, Badia e La Valle. Dalla valle potrai assistere al meraviglioso spettacolo dell'enrosadira, il suggestivo fenomeno che al tramonto vede le rocce delle Dolomiti tingersi di rosso.

Una vacanza in agriturismo in Alta Badia vi permetterà di conoscere le tradizioni e il modo di vivere ladini. Ad attendere sciatori e appassionati di mountain bike c'è la famosa Sella Ronda.

L'Alta Badia è una delle quattro valli ladine che circondano il massiccio del Sella. Essa si trova in una ampia e soleggiata conca nella parte meridionale della Val Badia e comprende la maggioranza dei paesi ladini, ovvero Colfosco, Corvara, La Villa, San Cassiano, Badia e La Valle. Dalla valle potrai assistere al meraviglioso spettacolo dell'enrosadira, il suggestivo fenomeno che al tramonto vede le rocce delle Dolomiti tingersi di rosso.

 

Artigianato
"Durante una vacanza in appartamento o in una camera in Alta Badia noterai subito la particolarità della lingua parlata dalla gente del posto. Qui, infatti, si parla ladino, una lingua retoromanza con più di 2000 anni di storia, che ha radici celtiche e latine e suona agli orecchi dei moderni come un incrocio tra italiani, latino e tedesco.
I secolari masi di montagna e i pittoreschi paesi sono caratterizzati da secoli dall'agricoltura. L'artigianato, un tempo figlio della necessità, vive ancora oggi in ogni villaggio, soprattutto nella lavorazione del legno e nella tessitura artistica. Si realizzano a mano cassapanche dalle preziose incisioni e nei laboratori e in molti negozi si possono trovare stoffe tessute a mano, belli utensili, arredi e sculture in legno.
Caratteristiche della Val Badia sono anche “Les Viles”, quei piccoli borghi densamente popolati costruiti sui pendii delle montagne e inframmezzati da campi e pascoli d'alta quota. Spesso le case hanno dimensioni tali da poter ospitare più di una famiglia e ad essere condivisi erano anche i pozzi e i forni in pietra."


Un mondo leggendario
"L'Alta Badia è il teatro principale delle saghe che riguardano il re dei Fanes. Si dice che l'altopiano tra le Cunturine e il Sasso della Croce fosse un tempo abitato dal popolo dei Fanes, che sconfitto in battaglia si ritirò con le marmotte, fide alleate, in un regno sotterraneo in cui vive ancora oggi. Quello che era il regno dei Fanes rientra oggi nell'area dell'attuale Parco naturale Fanes-Senes-Braies, e continua ad essere un luogo di grande suggestione. Di particolare interesse per conoscere la storia e la cultura della valle sono l'Istituto Ladino Micurà de Rü e il Museo Ladin Ciastel de Tor a San Martino in Badia.
Proprio il Parco naturale Fanes-Senes–Braies è un'apprezzata zona escursionistica, che si estende su una superficie di oltre 25.500 ettari nelle Dolomiti, dichiarate dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Dal tuo appartamento o la tua camera in Alta Badia potrai intraprendere numerose facili passeggiate ed escursioni di rifugio in rifugio. Gli scalatori potranno invece cimentarsi con le impegnative escursioni e vie ferrate sulle cime dolomitiche, come quelle del Sella, del Piz Boè e del Sasso della Croce. Molto apprezzato è anche il Parco dei cervi Paraciora, che si trova tra La Villa e Abbazia. Vari sentieri li offre anche il Parco naturale Puez-Odle.
Da dicembre ad aprile, l'area sciistica Alta Badia mette a disposizione 95 piste da sci con una lunghezza compresa tra i 1.400 e i 2.700 metri. Assieme ad altre 11 aree sciistiche, quella dell'Alta Badia forma il comprensorio sciistico Dolomiti Superski. Qui si tengono ogni anno le gare di slalom gigante di Coppa del Mondo. A Corvara, invece, inizia il Sellaronda, uno dei più bei giri sciistici delle Alpi."

 

Usanze e piatti ladini
I ladini hanno particolarmente a cuore la loro cultura e le loro tradizioni. Le feste a cui potrai assistere durante le tue vacanze in agriturismo in Alta Badia si caratterizzano per le tradizionali processioni e i costumi tipici indossati dagli abitanti, oltre che per i deliziosi piatti che vengono serviti in queste occasioni. Tra i piatti locali più noti ci sono le Furtaies, i tipici dolci a forma di spirale, fritti in olio e serviti con mirtilli rossi. Ci sono poi i Turtres, tortelli ripieni di spinaci e ricotta, oppure di crauti, semi di papavero o marmellata e fritti in olio. Con lo stesso impasto, farciti di spinaci e ricotta, ma cotti in acqua, sono i Cajinci t'Ega. Il Cajincí Rosc, anch'essi fritti in olio, sono fatti con un impasto lievitato a base di farina e patate, riempiti di spinaci e ricotta o di semi di papavero. I contadini dell'Alta Badia custodiscono anche le tradizioni legate al periodo dell'Avvento, tradizioni che riguardano principalmente il buon cibo. Le contadine cucinano biscotti e pane a base di frutta, mentre nelle chiese si intonano vecchi canti ladini. La contadina Rosa Piccolruaz è la custode di tante antiche ricette e nel suo secolare Maso Alfarei a Badia tiene corsi di cucina.

 

 

Cosa ti attende in una vacanza in Alta Badia:

  • La posizione, nel mezzo delle Dolomiti
  • Il ricco patrimonio di tradizioni e piatti tipici
  • Le Viles, caratteristiche e uniche forme d’insediamento sulle pendici della valle

Artigianato
Durante una vacanza in appartamento o in una camera in Alta Badia noterai subito la particolarità della lingua parlata dalla gente del posto. Qui, infatti, si parla ladino, una lingua retoromanza con più di 2000 anni di storia, che ha radici celtiche e latine e suona agli orecchi dei moderni come un incrocio tra italiani, latino e tedesco.
I secolari masi di montagna e i pittoreschi paesi sono caratterizzati da secoli dall'agricoltura. L'artigianato, un tempo figlio della necessità, vive ancora oggi in ogni villaggio, soprattutto nella lavorazione del legno e nella tessitura artistica. Si realizzano a mano cassapanche dalle preziose incisioni e nei laboratori e in molti negozi si possono trovare stoffe tessute a mano, belli utensili, arredi e sculture in legno.
Caratteristiche della Val Badia sono anche “Les Viles”, quei piccoli borghi densamente popolati costruiti sui pendii delle montagne e inframmezzati da campi e pascoli d'alta quota. Spesso le case hanno dimensioni tali da poter ospitare più di una famiglia e ad essere condivisi erano anche i pozzi e i forni in pietra.


Un mondo leggendario
L'Alta Badia è il teatro principale delle saghe che riguardano il re dei Fanes. Si dice che l'altopiano tra le Cunturine e il Sasso della Croce fosse un tempo abitato dal popolo dei Fanes, che sconfitto in battaglia si ritirò con le marmotte, fide alleate, in un regno sotterraneo in cui vive ancora oggi. Quello che era il regno dei Fanes rientra oggi nell'area dell'attuale Parco naturale Fanes-Senes-Braies, e continua ad essere un luogo di grande suggestione. Di particolare interesse per conoscere la storia e la cultura della valle sono l'Istituto Ladino Micurà de Rü e il Museo Ladin Ciastel de Tor a San Martino in Badia.
Proprio il Parco naturale Fanes-Senes–Braies è un'apprezzata zona escursionistica, che si estende su una superficie di oltre 25.500 ettari nelle Dolomiti, dichiarate dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Dal tuo appartamento o la tua camera in Alta Badia potrai intraprendere numerose facili passeggiate ed escursioni di rifugio in rifugio. Gli scalatori potranno invece cimentarsi con le impegnative escursioni e vie ferrate sulle cime dolomitiche, come quelle del Sella, del Piz Boè e del Sasso della Croce. Molto apprezzato è anche il Parco dei cervi Paraciora, che si trova tra La Villa e Abbazia. Vari sentieri li offre anche il Parco naturale Puez-Odle.
Da dicembre ad aprile, l'area sciistica Alta Badia mette a disposizione 95 piste da sci con una lunghezza compresa tra i 1.400 e i 2.700 metri. Assieme ad altre 11 aree sciistiche, quella dell'Alta Badia forma il comprensorio sciistico Dolomiti Superski. Qui si tengono ogni anno le gare di slalom gigante di Coppa del Mondo. A Corvara, invece, inizia il Sellaronda, uno dei più bei giri sciistici delle Alpi.

 

Usanze e piatti ladini
I ladini hanno particolarmente a cuore la loro cultura e le loro tradizioni. Le feste a cui potrai assistere durante le tue vacanze in agriturismo in Alta Badia si caratterizzano per le tradizionali processioni e i costumi tipici indossati dagli abitanti, oltre che per i deliziosi piatti che vengono serviti in queste occasioni. Tra i piatti locali più noti ci sono le Furtaies, i tipici dolci a forma di spirale, fritti in olio e serviti con mirtilli rossi. Ci sono poi i Turtres, tortelli ripieni di spinaci e ricotta, oppure di crauti, semi di papavero o marmellata e fritti in olio. Con lo stesso impasto, farciti di spinaci e ricotta, ma cotti in acqua, sono i Cajinci t'Ega. Il Cajincí Rosc, anch'essi fritti in olio, sono fatti con un impasto lievitato a base di farina e patate, riempiti di spinaci e ricotta o di semi di papavero. I contadini dell'Alta Badia custodiscono anche le tradizioni legate al periodo dell'Avvento, tradizioni che riguardano principalmente il buon cibo. Le contadine cucinano biscotti e pane a base di frutta, mentre nelle chiese si intonano vecchi canti ladini. La contadina Rosa Piccolruaz è la custode di tante antiche ricette e nel suo secolare Maso Alfarei a Badia tiene corsi di cucina.

 

 

Cosa ti attende in una vacanza in Alta Badia:

  • La posizione, nel mezzo delle Dolomiti
  • Il ricco patrimonio di tradizioni e piatti tipici
  • Le Viles, caratteristiche e uniche forme d’insediamento sulle pendici della valle
leggi di più leggi di meno

La tua area vacanze

Alta Badia

Vivi una fantastica esperienza di vacanza 365 giorni all'anno. Questi luoghi di vacanza ti stanno aspettando.

Ricerca agriturismo

Vacanze in agriturismo in Alta Badia

Dove vuoi andare?
Quando e per quanto tempo?
qualsiasi
Tipo di alloggio e compagni di viaggio
2 adulti
Tipo di maso
Allevamento di bestiame, viticoltura o frutticoltura
Classificazione
tutte le classificazioni
20 maso masi
Azzera il filtro
20 maso trovato masi trovati
 | 
Lüch Picedac flower flower flower flower
Fam. Pedevilla  | La Valle  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
colazione
Prodotti del maso: latte, uova, confetture di frutta ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
5,0
"Eccellente"
(37 recensioni)
Appartamento da 125€ per notte
Lüch d'Salvester flower flower
Fam. Agreiter  | Badia  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
Prodotti del maso: latte
Offerte contadine: visite alla stalla, aiutare nella fienagione, visita guidata al maso
Tolpei flower flower flower
Fam. Rubatscher  | La Valle  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
colazione
Prodotti del maso: latte, yogurt, burro ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
5,0
"Molto buono"
(3 recensioni)
Appartamento da 70€ per notte
Il risultato della tua ricerca

Eventi e manifestazioni

Varia e originale: l’Alta Badia

Highlights

Eventi

Via ferrata Tridentina: un cuore di pietra
Via ferrata Tridentina
Un cuore roccioso
Osservatorio astronomico di San Valentino: l’astrovillaggio
Osservatorio astronomico
L’astrovillaggio
Lago di Carezza: uno smeraldo incastonato tra le rocce
Lago di Carezza
Smeraldo incastonato tra le rocce
Alpe di Siusi: il più grande alpeggio d’Europa
Alpe di Siusi
Il più grande alpeggio d’Europa
Giro del Sassolungo: l’effetto wow
Giro del Sassolungo
Effetto wow
Gruppo delle Odle: come un cinema nelle Dolomiti
Gruppo delle Odle
Un cinema nelle Dolomiti
L’alba sul Sass de Putia: quando il cielo pare in fiamme
L’alba sul Sass de Putia
Quando il cielo pare in fiamme
Messner Mountain Museum Ripa
MMM Ripa
Un patrimonio montano a Brunico
Museo degli usi e costumi Teodone
Museo degli usi e costumi
La cultura contadina vista da vicino
Cascate di Riva: esperienza inebriante
Cascate di Riva
Esperienza inebriante
Miniera di Predoi: di minatori laboriosi
Miniera di Predoi
Di minatori laboriosi
Lago di Anterselva: un gioiello tra le montagne
Lago di Anterselva
Gioiello della Val Pusteria
Alpe di Prato Piazza: un paradiso verde
Alpe di Prato Piazza
Paradiso verde
Lago di Braies: perla tra i laghi dolomitici
Lago di Braies
La perla dei laghi dolomitici
Tre Cime: simbolo delle Dolomiti
Tre Cime di Lavaredo
Simbolo delle Dolomiti
Val Fiscalina: un gioiello tra le Dolomiti di Sesto
Val Fiscalina
Gioiello tra le Dolomiti di Sesto
13-17
marzo
Swing on Snow
Castelrotto
15-17
marzo
14° Festival del formaggio
Campo Tures
22
marzo
Sellaronda Skimarathon
Corvara, Ortisei, Selva, S. Cristina
24-26
maggio
La Cavalcata Oswald von Wolkenstein
Altopiano dello Sciliar
08
giugno
Sellaronda Bike Day
Dolomiti
12-16
giugno
Alta Pusteria International Choir Festival
Alta Pusteria
07
luglio
Maratona delle Dolomiti
Badia
13-27
luglio
Settimane musicali Gustav Mahler
Dobbiaco
13
luglio
Alto Adige Dolomiti Superbike
Villabassa
29
luglio
Corsa in Val Pusteria
San Candido
agosto
Mercato tradizionale di San Bartolomeo
Rasun-Anterselva
14-22
settembre
Giornate del Graukäse della Valle Aurina
Valle Aurina
17
settembre
Corsa delle Tre Cime
Sesto
28-29
settembre
Sagra della patata a Villabassa
Villabassa
set/ott
Settimane gastronomiche della pecora dagli occhiali della Val di Funes
Val di Funes
28-29
settembre
Festa dello Speck Alto Adige a Plan de Corones
Plan de Corones
settembre
Transumanza a Siusi
Castelrotto
ottobre
Transumanza a Fiè allo Sciliar
Fiè allo Sciliar
11-12
ottobre
Festival dei Kastelruther Spatzen
Castelrotto
ottobre
Transumanza a Terento
Terenten
20
ottobre
Festa del contadino di Tiso
Val di Funes
26-28
ottobre
Il mercato di Stegona
Brunico
03
novembre
Cavalcata di San Leonardo
Badia
luglio
Brunico in festa
Brunico
Quiz

Quiz

Che tipo di maso sei?

Via
Gallo Rosso

Scopri quale maso fa per te. Buon divertimento!