&noscript=1 /> Tre Cime di Lavaredo Dolomiti - Alto Adige Tre Cime di Lavaredo Dolomiti - Alto Adige
 
Tre Cime: simbolo delle Dolomiti
Tre Cime: simbolo delle Dolomiti

Destinazione

Tre Cime di Lavaredo

Tre Cime: simbolo delle Dolomiti

Tra i massicci più imponenti e celebri delle Dolomiti ci sono sicuramente loro: le Tre Cime di Lavaredo. Non per nulla dal 2009 sono entrate a far parte del patrimonio mondiale UNESCO.

Il loro versante settentrionale è rivolto verso l’Alto Adige, quello meridionale guarda verso il bellunese: le Tre Cime rappresentano lo spartiacque tra queste due province e durante la Grande Guerra furono teatro di aspre battaglie tra Italia e Regno austroungarico. Oggi questi tre giganti rocciosi rappresentano il cuore di una delle aree escursionistiche più apprezzate dell’Alto Adige. Non a caso sono considerate il simbolo delle Dolomiti.

Intorno a un patrimonio naturale

L’area attorno alle Tre Cime è attraversata da una fitta rete di itinerari escursionistici di tutti i livelli di difficoltà. Alcuni sono riservati ai soli alpinisti esperti, altri si prestano anche per chi non ha dimestichezza con l’ambiente montano. Un itinerario adatto a tutti e molto frequentato nei mesi estivi è il giro ad anello attorno ai tre colossi di roccia. Punto di partenza è il rifugio Auronzo situato a quota 2.333 metri sul versante sud del massiccio e raggiungibile tramite una strada a pedaggio o navetta. Il sentiero passa accanto al rifugio Lavaredo per poi raggiungere l’omonima forcella a 2.454 metri sul livello del mare.

Tre Cime: simbolo delle Dolomiti

L’enrosadira

Da questa altitudine la vista si apre sui 500 metri di roccia della parete nord delle Tre Cime che si stagliano fiere contro il cielo. Accanto alle tre celebri colonne si possono ammirare anche gli altri massicci circostanti quali la Croda dei Rondoi, il Monte Rudo e il Monte Paterno. Uno spettacolo particolarmente affascinante è la cosiddetta enrosadira: poco dopo il tramonto e poco prima dell’alba, le Dolomiti di Sesto e in particolare le Tre Cime, si tingono di innumerevoli sfumature che vanno dal giallo chiaro al rosso fuoco, per poi virare in varie tonalità di rosa e viola.
Al bivio successivo si può scegliere se fare tappa al rifugio Locatelli o proseguire l’escursione. In quest’ultimo caso il sentiero conduce alla baita Lange Alpe e all’omonimo lago, prima di costeggiare il versante ovest delle Tre Cime e terminare al rifugio Auronzo.

Paradiso per arrampicatori e famiglie

Il Parco Naturale delle Tre Cime offre innumerevoli alternative sia per gli amanti dello sport estremo che per le famiglie che apprezzano l’attività nella natura: gli arrampicatori esperti possono cimentarsi in una delle numerose vie sulla Cima Grande, la Cima Ovest e perfino sulla Cima piccola, la più difficile delle tre. Un itinerario alpinistico particolarmente apprezzato è la via normale sulla Cima Grande. Nelle giornate estive attorno ai tre pinnacoli si vedono librarsi in cielo i parapendii. In inverno sono una meta molto ambita dagli appassionati di sci alpinismo.
Un vero paradiso per le famiglie con bambini sono i tanti itinerari dei dintorni. Le Dolomiti di Sesto attendono gli escursionisti con numerosi percorsi anche facili su cui esplorare il loro magnifico ambiente. Per i bambini avvezzi alle camminate in montagna, anche il già citato giro attorno alle Tre Cime rappresenta un itinerario perfettamente accessibile.

leggi di più leggi di meno
Ricerca agriturismo
Agriturismi vicino alle Tre Cime
42 maso trovato masi trovati
Lienerhof flower flower
Fam. Schmiedhofer  | Sesto  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
colazione
Prodotti del maso: latte, confetture di frutta
Distanza 10,1 km
Posizione sulla mappa
Camera da 43€ per notte
Appartamento da 95€ per notte
Obersanterhof flower flower flower flower
Fam. Pfeifhofer  | Sesto  (Dolomiti)
Maso con agricoltura biologica, Allevamento di bestiame
colazione
Angolo dei prodotti: latte, yogurt, uova ...
Offerte contadine: aiuto in stalla, visite alla stalla, aiutare nella fienagione ...
Distanza 10,1 km
Posizione sulla mappa
4,9
"Molto buono"
(7 recensione)
Camera da 86€ per notte
Appartamento da 90€ per notte
Ausserschrafflerhof flower flower flower
Fam. Pfeifhofer  | Sesto  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
Prodotti del maso: latte, uova, confetture di frutta ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, visite alla stalla
Distanza 10,1 km
Posizione sulla mappa
4,9
"Molto buono"
(5 recensione)
Appartamento da 64€ per notte
Carica altri risultati
Il risultato della tua ricerca

Tre Cime di Lavaredo

Ulteriori informazioni

Contatto
Guide Alpine Globo Alpin
Via Stazione 3
39034 Dobbiaco
Chiuso
Orari d'apertura
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Dove parcheggiare

Parcheggi sono disponibili in loco.

Descrizione d'arrivo

Come arrivare a Dobbiaco: https://www.tre-cime.info/it/dobbiaco/dobbiaco/contatto-servizi/arrivo-mobilita.html

Da Dobbiaco in direzione sud per Misurina e proseguendo fino al Rifugio Auronzo sotto le Tre Cime.

Mezzi pubblici

Accessibile con i mezzi pubblici. Gli orari sono disponibili su www.sii.bz.it.

Descrizione cammino

Punto di partenza: Rif. Auronzo (2.320 m)
Avete mai sognato di mettere i piede sulla Cima Grande? L’ascensione sulla Cima Grande offre un’esperienza in montagna mozzafiato. Nonostante è così conosciuta, è “sovraffollata” soltanto per un paio di giorni durante l’estate. Forse perché, anche se abbastanza facile per grado di difficoltà, è impegnativa dal punto di vista dell’orientamento e della ricerca dei percorsi.

Requisiti: buona preparazione fisica, assenza di vertigini e sicurezza di passo.

Topos e ulteriori informazioni trovate qui. (solo in lingua tedesca)

Solo praticabile se le attuali condizioni meteorologiche lo permettono. Per ulteriori informazioni contattare le guide alpine.

Descrizione generale

Avete mai sognato di mettere i piede sulla Cima Grande? L’ascensione sulla Cima Grande offre un’esperienza in montagna mozzafiato. Nonostante è così conosciuta, è “sovraffollata” soltanto per un paio di giorni durante l’estate. Forse perché, anche se abbastanza facile per grado di difficoltà, è impegnativa dal punto di vista dell’orientamento e della ricerca dei percorsi.

Le Tre Cime di Lavaredo sono il simbolo dell’Alta Pusteria: sono tra le montagne più famose delle Dolomiti e fanno parte delle destinazioni più note di arrampicata del mondo.