In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
WEB
Back Home
Vacanze in agriturismo in Meltina - San Genesio

Vacanze in agriturismo a Meltina - San Genesio - appartamenti e camere in Alto Adige

In sella a un cavallo avelignese o in mezzo a centinaia di piramidi di terra: una vacanza in un agriturismo a Meltina e San Genesio permette di vivere una grande varietà di esperienze sul Monzoccolo (Tschögglberg).

I due paesi di montagna Meltina e San Genesio si trovano sul Monzoccolo. Il grande altopiano tra Bolzano e Merano fa parte delle Alpi Sarentine. Il clima permette passeggiate ed escursioni con la famiglia in ogni stagione dell’anno. Un’escursione particolarmente interessante dal punto di vista paesaggistico è quella verso il Salto, una distesa alpina unica curata dal lavoro dell’uomo. Si trova esattamente tra Meltina e San Genesio. In estate qui si può scappare dal calore del fondovalle; in autunno gli aghi del più grande bosco di larici d’Europa ricoprono il terreno e il Salto si colora di rosso fuoco. Poche settimane dopo arriva il tempo dello sci da fondo e le escursioni con le racchette da neve. Nel comprensorio sciistico-escursionistico di Merano 2000 anche sciatori e snowboarder trovano piste e impianti perfetti.

Vacanze in agriturismo a Meltina e San Genesio: il paradiso dell‘ippica
I cavalli avelignesi sono il simbolo del Monzoccolo e San Genesio è la culla dell’avelignese. In nessun altro paese dell’Alto Adige vengono allevati così tanti cavalli avelignesi. Tanti masi con agriturismo a San Genesio, Meltina, Avelengo e Verano sono anche maneggi. Per i loro ospiti organizzano giri in carrozza ed escursioni a cavallo. Solo a San Genesio nel corso dell’anno vengono organizzati tre eventi ippici, dal torneo western a quello di dressaggio e salto o semplici tornei che mettono il divertimento al centro. Il paese è completamente dedicato a questi cavalli biondi. In inverno si pratica anche lo sport scandinavo dello Skijöring che sta diventando sempre più popolare a San Genesio e nei dintorni: uno sciatore si lega con una corda al cavallo e si fa trascinare per una pista.

Vacanze senza macchina in un paradiso escursionistico
Chi passa le sue vacanze in un appartamento a Meltina o a San Genesio può anche recarsi comodamente in altura. Entrambi i paesi sono raggiungibili non solo da una strada panoramica, ma anche in funivia. La funivia di Meltina porta i locali e i turisti in soli quattro minuti da Vilpiano nella Valle dell’Adige a più di mille metri d’altitudine, quella per San Genesio parte invece da Bolzano. Un autobus collega più volte al giorno i due paesi del Monzoccolo e rende facilmente raggiungibile il Salto. Da lì partono numerosi sentieri per passeggiate ed escursioni, tutti percorribili da tutta la famiglia senza grandi sforzi. Una volta arrivati si gode di una vista panoramica eccezionale su Bolzano e le Dolomiti, Patrimonio naturale dell’Umanità. Dalla croce "Wetterkreuz" sul Giogo di Meltina si vedono le Cime delle Odle, il Sass de Putia, lo Sciliar, il Catinaccio e il Monte Luco. Ovunque si trovano anche rifugi e caratteristiche malghe per riposare e rifocillarsi.

Silenziosi testimoni del tempo di pietra
Passeggiando s’incontrano in continuazione situazioni e oggetti sorprendenti, come per esempio gli oltre cento “Omini di pietra” sulla cima del monte “Hohe Reisch”. Questo monte tondo di 2.000 metri nel Medioevo era ritenuto un luogo di culto delle streghe. Oggi ci sono centinaia di piccole piramidi di sassi che assomigliano a grandi e piccoli “Omini di pietra”. Questo posto è considerato il punto più panoramico delle Alpi Sarentine: oltre alle cime delle Dolomiti vicine si possono vedere anche la Marmolada da una parte e l’Ortles dall’altra.

Fiori di croco e gastronomia
Un ricco programma di manifestazioni contribuisce a proporre, in una vacanza a Monzoccolo, sia divertimento che relax. A fine aprile, quando i prati delle malghe del Salto si trasformano in un mare bianco-viola, a Meltina si svolge la tradizionale Festa dei crochi.
In primavera i ristoranti e le osterie di San Genesio propongono ai loro ospiti varie settimane di specialità locali e l’autunno si svolge all’insegna della castagna con le “settimane della castagna”.

Perché trascorrere le proprie vacanze a Meltina o a San Genesio?