&noscript=1 /> Lago di Valdurna Val Sarentino - Alto Adige Lago di Valdurna Val Sarentino - Alto Adige
 
Il lago di Valdurna: un gioiello della natura
Il lago di Valdurna: un gioiello della natura

Destinazione

Lago di Valdurna

Il lago di Valdurna: un gioiello della natura

Naturale e tranquillo: il lago di Valdurna, alla fine dell'omonima convalle in Val Sarentino, si presenta incontaminato come l'intera valle.

Dove una volta, secondo una leggenda altoatesina, si trovava il più bello e grande maso di tutta la valle, oggi si estende un piccolo lago di montagna di forma triangolare, lungo circa 900 metri e largo 350 metri. La leggenda narra che un giorno il contadino di quella fattoria ignorò la campana dell'Ave Maria, che segnalava la fine del lavoro quotidiano nei campi, e continuò a raccogliere il fieno appena tagliato, dicendo "non si sa mai che l’acqua allaghi il mio maso". Quando il giorno dopo gli abitanti del villaggio andarono in chiesa, l'intero maso era sparito e al suo posto c'era un grande lago. Anche se la leggenda viene raccontata ancora oggi in Val Sarentino, è più ragionevole supporre che il lago si sia formato molto tempo fa, a causa di una frana sul lato nord-ovest della valle e del conseguente sbarramento del torrente di Valdurna.

La fortuna del lago di Valdurna

Il piccolo villaggio di montagna di Valdurna con il vicino lago di Valdurna è situato a 1550 metri alla fine della valle nel mezzo delle Alpi Sarentine e può essere raggiunto tutto l'anno da Bolzano attraverso la strada di Sarentino. In estate c'è anche la possibilità di raggiungere Valdurna venendo da Vipiteno attraverso Passo Pennes, percorso questo popolare anche tra i motociclisti. Il lago è alimentato da varie piccole sorgenti e dai torrenti Großalmbach e Rio del Lago. Il Rio Valdurna, in cui scorrono le acque del lago, sfocia più a valle nel Talvera, uno dei due fiumi che attraversano il capoluogo altoatesino, Bolzano. Anche se l'acqua del lago contiene poche sostanze nutritive, lo specchio d'acqua ospita sia piante acquatiche che trote. In estate, le rive del lago di Valdurna si trasformano in un luogo d'incontro popolare per i pescatori. Il lago non è adatto al nuoto a causa della bassa temperatura dell'acqua.

Il lago di Valdurna: un gioiello della natura

Piacevoli camminate nella valle di Valdurna

Il lago di Valdurna e i suoi dintorni offrono numerose opportunità per lunghe passeggiate ed escursioni impegnative. Il villaggio di montagna di Valdurna, con i suoi 260 abitanti, e il lago di Valdurna si trovano in una zona interdetta al traffico. Pertanto, i visitatori sono invitati a lasciare le loro auto nel parcheggio a pagamento di fronte al villaggio. Prima di intraprendere i 300 metri dell’asfaltata via dei Masi che porta al lago, vale la pena fare una deviazione alla chiesa di San Nicola con i suoi alti affreschi gotici del 1430. Intorno al lago di Valdurna corre una passeggiata della durata di circa 60 minuti. Il panorama comprende i masi di montagna abbarbicati su ripidi pendii, fitte foreste e verdi prati di montagna, caratteristici della Val Sarentino. Se viaggiate con il passeggino, potete fare un'escursione dal lago di Valdurna alla malga Seebalm, dove un piccolo parco giochi e uno zoo di animali domestici intratterranno i bambini. Il lago di Valdurna è anche un punto di partenza ideale per tour impegnativi nelle montagne di Sarentino. Cima San Giacomo, Forcella Vallaga, Santa Croce di Lazfons o lago Vallaga: per gli escursionisti esperti la scelta dei percorsi è altrettanto impressionante quanto la vista sul paesaggio montano delle Alpi Sarentine. Molte escursioni, come quelle alla cima Punta Forcellaetta, possono in inverno essere intraprese con gli sci da alpinismo.

leggi di più leggi di meno
Ricerca agriturismo
Agriturismi vicino al lago di Valdurna
12 maso trovato masi trovati
Messnerhof flower flower flower
Fam. Rungger  | Sarentino  (Bolzano e dintorni)
Allevamento di bestiame
colazione
Prodotti del maso: manzo affumicato, salsicce, uova ...
Distanza 0,4 km
Posizione sulla mappa
4,6
"Molto buono"
(16 recensione)
Camera da 80€ per notte
Appartamento da 80€ per notte
Schneiderhof flower flower
Fam. Hochkofler  | Sarentino  (Bolzano e dintorni)
Allevamento di bestiame
Bottega del maso: latte, miele, artigianato/lavorazione artigianale ...
Offerte contadine: visite alla stalla, artigianato contadino al maso, visita guidata al maso
Distanza 1,1 km
Posizione sulla mappa
4,9
"Eccellente"
(73 recensione)
Appartamento da 75€ per notte
Runkhof flower flower
Fam. Pircher  | Castelrotto  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
Angolo dei prodotti: miele, sciroppo, frutta essiccata ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso
Distanza 1,7 km
Posizione sulla mappa
Appartamento da 120€ per notte
Carica altri risultati
Il risultato della tua ricerca

Lago di Valdurna

Ulteriori informazioni

Contatto
Associazione Turistica Val Sarentino
Piazza Chiesa 9
39058 Sarentino
Aperto
Descrizione d'arrivo

Da Bolzano sulla strada statale SS508 fino Campolasta, poi direzione Valdurna.

 

Descrizione generale

Punto di partenza di questa fantastica escursione con le racchette da neve è il parcheggio di Valdurna. Dopo una breve salita si arriva all’emissario del lago, dove si possono indossare le ciaspole e si prosegue per un bel sentiero attraverso il bosco lungo la riva sinistra del lago fino alla sponda settentrionale; da qui il giro seguendo il torrente, prima in direzione est attraverso la valle Großalmtal, poco soleggiata ma suggestiva, ricoperta da una sottile coltre di neve scintillante. In moderata salita si raggiunge l’ampio terrazzo prativo dove sorge la malga Alpi di Dentro, arrivando infine alla Forcella di San Cassiano.

Suggerimento: con buone condizioni di neve bisogna assolutamente salire alla vicina Cima di San Cassiano (2.581 m, salita: ca. 1 ora).

Per rientrare si percorre a ritroso il percorso dell'andata, sino al parcheggio di Valdurna.