In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
WEB
Back Home
Vacanze in agriturismo in Chiusa e dintorni

Vacanze in agriturismo a Chiusa e dintorni - appartamenti e camere in Alto Adige

Una vacanza in agriturismo a Chiusa e dintorni unisce felicemente il fascino della piccola città alla magnificenza della natura.

Chiusa e i suoi dintorni sono un mix ideale di città e ambiente rurale, di passato e presente, di tradizione e modernità. Nelle frazioni di alta montagna, i visitatori potranno conoscere il territorio e la sua gente nel loro aspetto più vero. Il Parco Naturale Puez-Odle accoglie con il suo clima ideale e la mobilità sostenibile, mentre la cittadina di Chiusa meraviglia con i suoi tesori artistici medievali.

Vacanze in agriturismo a Chiusa e dintorni: un viaggio nella storia della Valle Isarco
Chiusa e i suoi dintorni sono ricchi di testimonianze del passato. Sulla vecchia strada del Brennero, uno dei principali collegamenti tra Nord e Sud Europa, si affacciano numerosi castelli, rocche e monasteri. Strade storiche e antiche rotte commerciali testimoniano l’operosità di un tempo. Durante una vacanza in agriturismo a Chiusa e dintorni potrete viaggiare nel tempo: tornando al Medioevo con una visita a Castel Trostburg, oppure al Neolitico nell’Archeopark di Velturno e Villandro. Potrete seguire la orme dei minatori, alla ricerca di minerali e metalli nella Miniera di Villandro sui Monti di Fundres, oppure imitare Sigmund Freud e Christian Morgenstern, che a Tre Chiese si godevano il fresco durante l’estate.

La quinta stagione della Valle Isarco
Chiusa e i suoi dintorni sono per gli altoatesini la zona dei Törggelen per eccellenza. In autunno, al termine del raccolto, inizia la quinta stagione della Valle Isarco. La tipica usanza altoatesina del Törggelen – parola che deriva dal latino “torculum” – risale al tempo in cui gli abitanti delle città e gli osti visitavano le cantine dei contadini della Valle Isarco per degustare il vino nuovo. Il Törggelen è ancora oggi una tradizione molto popolare e nelle pittoresche osterie contadine, “Sußer” e “Nuier” – rispettivamente mosto e vino nuovo – accompagnano i piatti tipici della cucina contadina, come quelli a base di maiale, le caldarroste e i golosi Krapfen.

Il trio delle prelibatezze
La prugna di Barbiano, le castagne e l’uva formano il trio delle prelibatezze della Valle Isarco: una vacanza in agriturismo a Chiusa e dintorni è l’occasione giusta per assaggiarle. Senza dimenticare l’eccellenza della carne della pecora con gli occhiali della Val di Funes o di quella bovina di razza Grigio Alpina. Famosi e apprezzati anche all’estero, i vini bianchi della Valle Isarco, come il Sylvaner, il Riesling o il Müller Thurgau, hanno ricevuto svariati premi. Il terreno ricco di minerali dei soleggiati colli della Valle Isarco e le forti escursioni termiche tra il giorno e la notte offrono le condizioni ideali per una produzione vinicola di grande qualità. Gli amanti del vino e coloro che vogliono avvicinarsi a questo mondo, durante una vacanza in appartamento a Chiusa e dintorni, avranno buone occasioni per prendere parte a visite guidate e degustazioni nelle cantine e nei vigneti, scoprendo i pregi dei vini locali. I numerosi eventi gastronomici, che si svolgono durante tutto l’anno, testimoniano quanto gli abitanti della zona siano orgogliosi delle loro specialità. Il “Gassltörggelen” a Chiusa, il “Keschtnigl” a Velturno, “AlpsCulinaria” nelle malghe e le Settimane della prugna di Barbiano sono l’ideale per conoscere le eccellenze della Valle Isarco.

Sport e divertimento
La stretta valle, le ampie alture e le montagne rendono l’area turistica un vero paradiso per gli escursionisti. Durante una vacanza a Chiusa e nei suoi dintorni potrete cimentarvi in escursioni con le racchette sulle distese infinite dell’Alpe di Villandro, sentire l'adrenalina arrampicando sulle falesie dolomitiche della Val di Funes. La Pista ciclabile Valle Isarco e i numerosi sentieri escursionistici permettono di godere il bel paesaggio, mentre il Sentiero delle castagne tra Velturno e Barbiano fa dimenticare lo scorrere del tempo. Una vacanza in agriturismo a Chiusa e dintorni offre agli sportivi possibilità davvero infinite.

Tre buoni motivi per passare una vacanza a Chiusa e dintorni: