&noscript=1 /> Vacanze in agriturismo a Senales Vacanze in agriturismo a Senales
 
Vacanze in agriturismo a Senales
Vacanze in agriturismo a Senales

La valle dei ghiacciai

Meta di vacanze

Senales

Vacanze in agriturismo a Senales

Una vacanza in agriturismo a Senales garantisce un’offerta assai varia: una natura incontaminata in cui compiere escursioni sulle orme di Ötzi, un ghiacciaio per lo sci alpinismo e vive tradizioni che raccontano del passato.

Non sono tante le vallate della regione alpina che si caratterizzano per i tanti contrasti come la Val Senales: il clima gradevole e ghiacciai selvaggi, i meli e i vitigni e il bestiame convivono in un’unica valle.
Una vacanza in agriturismo a Senales è possibile nelle frazioni di Certosa, Monte Santa Caterina, Maso Corto, Senales e Vernago. La Val Senales è una valle laterale sinistra della Val Venosta, si estende per 22 km ed è famosa per le sue bellezze paesaggistiche, già teatro di numerosi spot pubblicitari e film.

Una vacanza in agriturismo a Senales garantisce un’offerta assai varia: una natura incontaminata in cui compiere escursioni sulle orme di Ötzi, un ghiacciaio per lo sci alpinismo e vive tradizioni che raccontano del passato.

Non sono tante le vallate della regione alpina che si caratterizzano per i tanti contrasti come la Val Senales: il clima gradevole e ghiacciai selvaggi, i meli e i vitigni e il bestiame convivono in un’unica valle.
Una vacanza in agriturismo a Senales è possibile nelle frazioni di Certosa, Monte Santa Caterina, Maso Corto, Senales e Vernago. La Val Senales è una valle laterale sinistra della Val Venosta, si estende per 22 km ed è famosa per le sue bellezze paesaggistiche, già teatro di numerosi spot pubblicitari e film.

 

Alla notorietà della valle ha contribuito anche il ritrovamento di Ötzi, la mummia ritrovata nel 1991 nel Giogo di Tisa, nelle Alpi dell'Ötztal, tra il picco Punta di Finale e il Similaun.
Gli escursionisti potranno scegliere tra numerosi piacevoli sentieri che partono proprio nei pressi del loro appartamento o della camera a Senales, ed impegnative escursioni sui ghiacciai come quelle sulle Cime Nere, la Cima Altissima o il Similaun.

 

Antichi masi 
È difficile trovare una posto in cui si conservino ancora così tanti masi di montagna con il loro aspetto originale come a Senales. Da più di 700 anni alcune di queste case sembrano sfidare i ripidi pendii sui quali sono costruiti, mostrandosi non solo perfettamente curati, ma anche belli, grazie agli orticelli rigogliosi e ai balconi fioriti. 
Tra questi masi una menzione particolare merita l’Oberniederhof a Madonna di Senales. La costruzione è stata a lungo proprietà di Enrico di Boemia ed è anche servita come prigione. Oggi il maso è un’apprezzato maso didattico, che ospita specie animali locali a rischio di estinzione.
Nello stessa località, a 1953 metri di altitudine, si trovano i masi Finailhöfe, che si compongono di quattro edifici in legno risalenti ai secoli XV e XVI. Il complesso di masi è stato uno dei granai a maggior altitudine nelle Alpi, e dalla metà del XX secolo ai campi di grano sono succeduti i pascoli.
A Madonna di Senales meritano una visita anche l’omonimo santuario e l’ArcheoParc, che offre una panoramica sul neolitico e sulla vita della mummia glaciale di Ötzi. Al maso Moarhof di Monte Santa Caterina è possibile cimentarsi nel tiro con l’arco grazie ad un percorso di caccia con sagome in 3D.


Transumanza: patrimonio culturale
Chi sceglie una vacanza in appartamento o camera a Senales ha la possibilità di vedere da vicino il lavoro dei contadini. Durante l’estate, nei prati, saltano all’occhio gli Heustiefel: questi stretti e puntuti covoni di fieno sono costruiti dai contadini quando non è per loro possibile portare la paglia nei fienili. Un’altra antica tradizione riguarda la transumanza delle pecore. Da secoli, a metà giugno, le pecore dalla Val Senales e dal Monte Sole di Silandro percorrono 44 km attraverso le Alpi, fino ai pascoli estivi nell’Ötztal in Austria. Il ritorno dagli alpeggi, a metà settembre, coinvolge ben 4000 pecore e capre guidate da pastori e cani: uno spettacolo impressionante. Dal 2011 la transumanza in Austria è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Il ritorno a valle degli animali viene celebrato con un grande festa presso il lago di Vernago con musica, danze e cibi, preparati per l'occasione secondo la tradizione.
Circondato da numerosi tremila, il lago di Vernago non è una meta popolare solo per la transumanza delle pecore, ma anche per tante escursioni, grazie allo spettacolo del ghiacciaio che riflette la luce del sole sulla sua acqua verde smeraldo. Il Parco Avventura Ötzi Rope Park, vicino al lago, garantisce un pomeriggio divertente a tutta la famiglia.

Alla notorietà della valle ha contribuito anche il ritrovamento di Ötzi, la mummia ritrovata nel 1991 nel Giogo di Tisa, nelle Alpi dell'Ötztal, tra il picco Punta di Finale e il Similaun.
Gli escursionisti potranno scegliere tra numerosi piacevoli sentieri che partono proprio nei pressi del loro appartamento o della camera a Senales, ed impegnative escursioni sui ghiacciai come quelle sulle Cime Nere, la Cima Altissima o il Similaun.

 

Antichi masi 
È difficile trovare una posto in cui si conservino ancora così tanti masi di montagna con il loro aspetto originale come a Senales. Da più di 700 anni alcune di queste case sembrano sfidare i ripidi pendii sui quali sono costruiti, mostrandosi non solo perfettamente curati, ma anche belli, grazie agli orticelli rigogliosi e ai balconi fioriti. 
Tra questi masi una menzione particolare merita l’Oberniederhof a Madonna di Senales. La costruzione è stata a lungo proprietà di Enrico di Boemia ed è anche servita come prigione. Oggi il maso è un’apprezzato maso didattico, che ospita specie animali locali a rischio di estinzione.
Nello stessa località, a 1953 metri di altitudine, si trovano i masi Finailhöfe, che si compongono di quattro edifici in legno risalenti ai secoli XV e XVI. Il complesso di masi è stato uno dei granai a maggior altitudine nelle Alpi, e dalla metà del XX secolo ai campi di grano sono succeduti i pascoli.
A Madonna di Senales meritano una visita anche l’omonimo santuario e l’ArcheoParc, che offre una panoramica sul neolitico e sulla vita della mummia glaciale di Ötzi. Al maso Moarhof di Monte Santa Caterina è possibile cimentarsi nel tiro con l’arco grazie ad un percorso di caccia con sagome in 3D.


Transumanza: patrimonio culturale
Chi sceglie una vacanza in appartamento o camera a Senales ha la possibilità di vedere da vicino il lavoro dei contadini. Durante l’estate, nei prati, saltano all’occhio gli Heustiefel: questi stretti e puntuti covoni di fieno sono costruiti dai contadini quando non è per loro possibile portare la paglia nei fienili. Un’altra antica tradizione riguarda la transumanza delle pecore. Da secoli, a metà giugno, le pecore dalla Val Senales e dal Monte Sole di Silandro percorrono 44 km attraverso le Alpi, fino ai pascoli estivi nell’Ötztal in Austria. Il ritorno dagli alpeggi, a metà settembre, coinvolge ben 4000 pecore e capre guidate da pastori e cani: uno spettacolo impressionante. Dal 2011 la transumanza in Austria è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Il ritorno a valle degli animali viene celebrato con un grande festa presso il lago di Vernago con musica, danze e cibi, preparati per l'occasione secondo la tradizione.
Circondato da numerosi tremila, il lago di Vernago non è una meta popolare solo per la transumanza delle pecore, ma anche per tante escursioni, grazie allo spettacolo del ghiacciaio che riflette la luce del sole sulla sua acqua verde smeraldo. Il Parco Avventura Ötzi Rope Park, vicino al lago, garantisce un pomeriggio divertente a tutta la famiglia

leggi di più leggi di meno

Ricerca agriturismo

Vacanze in agriturismo a Senales

Dove vuoi andare?
Quando e per quanto tempo?
qualsiasi
Tipo di alloggio e compagni di viaggio
2 adulti
Tipo di maso
Allevamento di bestiame, viticoltura o frutticoltura
Classificazione
tutte le classificazioni
11 maso masi
Azzera il filtro
11 maso trovato masi trovati
 | 
Oberniederhof flower flower flower flower
Fam. Tappeiner  | Senales  (Merano e dintorni)
Maso con agricoltura biologica, Allevamento di bestiame
colazione
Bottega del maso: formaggio, carne fresca, speck ...
Offerte contadine: la gestione dell’orto del maso, visita guidata al maso con degustazione di prodotti
4,9
"Molto buono"
(4 recensioni)
Appartamento da 110€ per notte
Tumlhof flower flower flower
Fam. Rainer  | Senales  (Merano e dintorni)
Allevamento di bestiame
Prodotti del maso: confetture di frutta, sciroppo
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
4,9
"Molto buono"
(1 recensione)
Appartamento da 62€ per notte
Nassreidhof flower flower
Fam. Gurschler  | Senales  (Merano e dintorni)
Allevamento di bestiame
colazione, mezza pensione
Angolo dei prodotti: latte, speck, manzo affumicato ...
Offerte contadine: visite alla stalla, aiutare nella fienagione
4,8
"Molto buono"
(16 recensioni)
Camera da 70€ per notte
Il risultato della tua ricerca

3 buoni motivi

Vacanze a Senales

Transumanza
e antichi masi

Dove trovarono Ötzi,
l’uomo dei ghiacci

Neve assicurata sul
ghiacciaio in Val Senales

La Val di Fosse e il ghiaccio della Val Senales

Durante una vacanza in agriturismo a Senales, non ci si deve lasciare sfuggire un’escursione in Val di Fosse. In questa valle laterale nel cuore del Parco Naturale Gruppo di Tessa vi aspettano non solo lunghe passeggiate, ma anche un’atmosfera di pace e una natura intatta, così come è stata modellata da acqua e ghiaccio nel corso di migliaia di anni.

Durante una vacanza in agriturismo a Senales, non ci si deve lasciare sfuggire un’escursione in Val di Fosse. In questa valle laterale nel cuore del Parco Naturale Gruppo di Tessa vi aspettano non solo lunghe passeggiate, ma anche un’atmosfera di pace e una natura intatta, così come è stata modellata da acqua e ghiaccio nel corso di migliaia di anni.

In questa valle non ci sono villaggi, ma solo pochi masi caratteristici, tra questi il maso Eishof a 2.076 metri, abitato in modo permanente fino al 1897, ed ora utilizzato come pascolo.
In inverno, in Val Senales l’attrattiva principale sono le magnifiche giornate sugli sci. Il ghiacciaio del Giogo Alto offre già da settembre le migliori condizioni per lo sci, lo snowboard, lo sci di fondo e lo slittino. Chi preferisce sport invernali più tranquilli, può scegliere tra numerosi percorsi o esplorare l’area sulle racchette da neve.

leggi di più leggi di meno
Merano e dintorni - la tua area vacanze
Quiz

Quiz

Che tipo di maso sei?

Via
Gallo Rosso

Scopri quale maso fa per te. Buon divertimento!