&noscript=1 /> Vacanze in agriturismo a Cermes Vacanze in agriturismo a Cermes
 
Vacanze in agriturismo a Cermes
Vacanze in agriturismo a Cermes

Il piacere della quiete

Meta di vacanze

Cermes

Vacanze in agriturismo a Cermes

Una vacanza in agriturismo a Cermes offre la possibilità di cimentarsi in escursioni in un ambiente idilliaco. Il paese ospita un giardino-labirinto davvero unico.

Circondato da vigneti e frutteti, Cermes si trova a metà della Val d'Adige, ad un'altitudine di 290 metri. Questo piccolo paese rurale tra Lana e Merano è pervaso da un’atmosfera idilliaca: le case sembrano parte del paesaggio e si confondono gli alberi da frutto e le viti. Parole come “caos” e “frenesia” sono qui sconosciute, ma Cermes non è assolutamente fuori dal mondo: la città di Merano, con le sue numerose attrazioni culturali e i tanti negozi, si trova a soli cinque chilometri dal paese. La stessa Cermes, però, sa bene come intrattenere i suoi ospiti.

Una vacanza in agriturismo a Cermes offre la possibilità di cimentarsi in escursioni in un ambiente idilliaco. Il paese ospita un giardino-labirinto davvero unico.

Circondato da vigneti e frutteti, Cermes si trova a metà della Val d'Adige, ad un'altitudine di 290 metri. Questo piccolo paese rurale tra Lana e Merano è pervaso da un’atmosfera idilliaca: le case sembrano parte del paesaggio e si confondono gli alberi da frutto e le viti. Parole come “caos” e “frenesia” sono qui sconosciute, ma Cermes non è assolutamente fuori dal mondo: la città di Merano, con le sue numerose attrazioni culturali e i tanti negozi, si trova a soli cinque chilometri dal paese. La stessa Cermes, però, sa bene come intrattenere i suoi ospiti.

 

Alla scoperta del tempo passato
Su una morena ai piedi del Monte Marlengo si trova la costruzione simbolo di Cermes: Castel Monteleone. Costruito dai Signori di Marlengo nel XIII secolo e rimasto in loro possesso fino al 1426, divenne in seguito proprietà dei Signori von Fuchs. Nei secoli successivi il castello fu più volte ricostruito e ampliato. Dal 1924 il castello è proprietà di una famiglia olandese, che ne abita ancora oggi una parte. I ricchi interni e i raffinati giardini meritano una visita a Castel Monteleone. Il raffinato giardino alla francese, la cappella, la collezione medievale di armi e la sala dei cavalieri, con il suo grande affresco, meritano una visita approfondita a quello che è tra i più bei castelli dell’Alto Adige. Da vedere sono anche la chiesa parrocchiale dedicata a San Sebastiano e la piccola chiesa di Sant’Anna, risalente al XVII secolo.
Una vacanza in agriturismo a Cermes non significa solo un tuffo nella storia di questa regione, ma anche tanto relax e divertimento, grazie alle numerose escursioni da fare a piedi o in bicicletta.


Escursioni a piedi e in bicicletta
Chi sogna un paradiso terrestre in cui passare rilassarsi e fare escursioni a piedi troverà a Cermes quello che cerca. I sentieri sulle pendici della valle, i percorsi ad anello, i sentieri delle rogge e delle malghe, fino alla malga di Naturno, sono tanti e alla portata di tutta la famiglia. I sentieri delle rogge, chiamati Waalweg in tedesco, hanno origini antiche, essendo stati costruiti lungo i piccoli canali scavati per l’irrigazione dei campi. Quelli che un tempo erano sentieri per il controllo del regolare flusso d’acqua offrono oggi la possibilità di passeggiare a contatto con la natura durante tutto l’anno. Tra questi ricordiamo il sentiero della roggia di Marlengo, che nella sua parte finale, verso sud, prende il nome di sentiero della roggia di Cermes. Chi volesse continuare l’escursione può proseguire per la passeggiata attorno a Castel Monteleone. Le vicine zone escursionistiche di Merano 2000 e del Monte San Vigilio offrono numerosi sentieri e piste ciclabili e sono velocemente raggiungibili dal vostro appartamento a Cermes.

Alla scoperta del tempo passato
Su una morena ai piedi del Monte Marlengo si trova la costruzione simbolo di Cermes: Castel Monteleone. Costruito dai Signori di Marlengo nel XIII secolo e rimasto in loro possesso fino al 1426, divenne in seguito proprietà dei Signori von Fuchs. Nei secoli successivi il castello fu più volte ricostruito e ampliato. Dal 1924 il castello è proprietà di una famiglia olandese, che ne abita ancora oggi una parte. I ricchi interni e i raffinati giardini meritano una visita a Castel Monteleone. Il raffinato giardino alla francese, la cappella, la collezione medievale di armi e la sala dei cavalieri, con il suo grande affresco, meritano una visita approfondita a quello che è tra i più bei castelli dell’Alto Adige. Da vedere sono anche la chiesa parrocchiale dedicata a San Sebastiano e la piccola chiesa di Sant’Anna, risalente al XVII secolo.
Una vacanza in agriturismo a Cermes non significa solo un tuffo nella storia di questa regione, ma anche tanto relax e divertimento, grazie alle numerose escursioni da fare a piedi o in bicicletta.


Escursioni a piedi e in bicicletta
Chi sogna un paradiso terrestre in cui passare rilassarsi e fare escursioni a piedi troverà a Cermes quello che cerca. I sentieri sulle pendici della valle, i percorsi ad anello, i sentieri delle rogge e delle malghe, fino alla malga di Naturno, sono tanti e alla portata di tutta la famiglia. I sentieri delle rogge, chiamati Waalweg in tedesco, hanno origini antiche, essendo stati costruiti lungo i piccoli canali scavati per l’irrigazione dei campi. Quelli che un tempo erano sentieri per il controllo del regolare flusso d’acqua offrono oggi la possibilità di passeggiare a contatto con la natura durante tutto l’anno. Tra questi ricordiamo il sentiero della roggia di Marlengo, che nella sua parte finale, verso sud, prende il nome di sentiero della roggia di Cermes. Chi volesse continuare l’escursione può proseguire per la passeggiata attorno a Castel Monteleone. Le vicine zone escursionistiche di Merano 2000 e del Monte San Vigilio offrono numerosi sentieri e piste ciclabili e sono velocemente raggiungibili dal vostro appartamento a Cermes.

leggi di più leggi di meno

Ricerca agriturismo

Vacanze in agriturismo a Cermes

Dove vuoi andare?
Quando e per quanto tempo?
qualsiasi
Tipo di alloggio e compagni di viaggio
2 adulti
Tipo di maso
Allevamento di bestiame, viticoltura o frutticoltura
Classificazione
tutte le classificazioni
7 maso masi
Azzera il filtro
7 maso trovato masi trovati
 | 
Feldererhof flower flower flower flower
Fam. Hans Karl  | Cermes  (Merano e dintorni)
Frutticoltura, Viticoltura
Angolo dei prodotti: confetture di frutta, sciroppo, succhi di frutta ...
Offerte contadine: visita guidata al maso, visita guidata alla cantina
4,9
"Molto buono"
(8 recensioni)
Appartamento da 95€ per notte
Felixerhof flower flower flower
Fam. Seifarth  | Cermes  (Merano e dintorni)
Frutticoltura, Viticoltura
colazione
Prodotti del maso: sciroppo, succhi di frutta, spezie a base di erbe ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, visita guidata al maso, visita guidata al maso con degustazione di prodotti ...
Appartamento da 90€ per notte
Bachgütl flower flower flower flower
Fam. Erb Wolf  | Cermes  (Merano e dintorni)
Frutticoltura, Viticoltura
colazione
Angolo dei prodotti: speck, uova, confetture di frutta ...
4,9
"Molto buono"
(15 recensioni)
Appartamento da 170€ per notte
Il risultato della tua ricerca

3 buoni motivi

Vacanze a Cermes

Tra rigogliosi frutteti
e fertili vigneti

Opera d'arte della natura:
Labirinto del Kränzelhof

Simbolo del villaggio:
Castel Monteleone

L’emozione del Kränzelhof

Una vacanza in appartamento o camera a Cermes, oltre alle escursioni a piedi e mountain bike, offre molte altre attrazioni, come i concerti che si tengono regolarmente nella piazza del paese e i mercatini delle pulci. Da non perdere è una visita alla tenuta Kränzelhof in via Palade, che affascina tutti con il suo giardino-labirinto visitabile da marzo a novembre.

Una vacanza in appartamento o camera a Cermes, oltre alle escursioni a piedi e mountain bike, offre molte altre attrazioni, come i concerti che si tengono regolarmente nella piazza del paese e i mercatini delle pulci. Da non perdere è una visita alla tenuta Kränzelhof in via Palade, che affascina tutti con il suo giardino-labirinto visitabile da marzo a novembre.

I 20.000 metri quadrati occupati da sette meravigliosi giardini offrono piacere, divertimento e benessere per tutti i gusti: mostre d'arte e installazioni, meditazioni rilassanti nel giardino-labirinto, visite guidate, degustazione di vini e molto altro ancora. Nell’ex mulino, dove un tempo il grano diventava farina, trova ora posto il ristorante gourmet “Miil”.

leggi di più leggi di meno
Merano e dintorni - la tua area vacanze
Quiz

Quiz

Che tipo di maso sei?

Via
Gallo Rosso

Scopri quale maso fa per te. Buon divertimento!