&noscript=1 /> Vacanze in agriturismo a Ortisei Vacanze in agriturismo a Ortisei
 
Vacanze in agriturismo a Ortisei
Vacanze in agriturismo a Ortisei

In vacanza da Giorgio

Meta di vacanze

Ortisei

Vacanze in agriturismo a Ortisei

In una vacanza in agriturismo a Ortisei la musica non può mancare: qui è nato Giorgio Moroder, universalmente riconosciuto come il padre della musica elettronica.

Giorgio Moroder è nato e cresciuto a Ortisei, ma oggi è cittadino del mondo. Tuttavia, il fondatore della musica elettronica torna sempre nel suo paese natale. Non c'è da stupirsi di ciò, dal momento che questo bel paese in Val Gardena gode di uno spettacolare panorama sulle Dolomiti ed è una delle più famose località sciistiche delle Alpi.

In una vacanza in agriturismo a Ortisei la musica non può mancare: qui è nato Giorgio Moroder, universalmente riconosciuto come il padre della musica elettronica.

Giorgio Moroder è nato e cresciuto a Ortisei, ma oggi è cittadino del mondo. Tuttavia, il fondatore della musica elettronica torna sempre nel suo paese natale. Non c'è da stupirsi di ciò, dal momento che questo bel paese in Val Gardena gode di uno spettacolare panorama sulle Dolomiti ed è una delle più famose località sciistiche delle Alpi.

 

I primi turisti giunsero ad Ortisei già nel 1850 e da quel momento l’interesse per questo paese non è mai venuto meno. Negli anni, gli abitanti di Ortisei le hanno pensate tutte per rendere il più piacevole possibile le vacanze dei loro ospiti: nel 1896 venne fondato il primo club di slittino, nel 1907 fu realizzata una pista di pattinaggio e nel 1935 il primo impianto di risalita. Oggi in Val Gardena gli ospiti possono trovare tutto ciò che desiderano, dal campo da tennis alla piscina coperta.

 

Ovunque sculture in legno
Ma Ortisei era già nota prima che i primi turisti prenotassero le loro camera. A partire dal XVII secolo la maggior parte degli abitanti di Ortisei si dedicò ad una particolare forma di artigianato: la scultura in legno. Il paese era conosciuto per i suoi altari, i giocattoli di legno e la scultura sacra, tanto da essere stato per due secoli la capitale internazionale dell’incisione su legno, fino a quando il Concilio Vaticano II limitò la diffusione della scultura sacra. Chiunque scelga per le proprie vacanze un appartamento o una camera a Ortisei, ha molte probabilità di imbattersi, all’interno o all’esterno della casa, in un tipico intaglio gardenese. Durante una vacanza in agriturismo a Ortisei un incontro con la tradizione artigiana è in ogni caso inevitabile.

 

Gli incisori d’arte sacra
Visitando le varie cappelle e chiese del paese ci si rende rapidamente conto di quanto i gardenesi non siano interessati solo alla realizzazione di graziose bambole e altri giocattoli, e di quanto ad essi stia particolarmente a cuore la decorazione dei luoghi di culto del loro paese. Un esempio lo offre la chiesa parrocchiale di Ortisei. Realizzata in stile classicista, con il suo campanile barocco, è stato decorata da molti artisti della Val Gardena. Anche nella Chiesa di Sant’Antonio e in quella di San Giacomo si trovano eccezionali opere d'arte di intagliatori gardenesi. Il padre del regista Luis Trenker fu uno dei rappresentanti dell’arte scultoria in legno della Val Gardena. Il famoso regista fu sepolto nella tomba di famiglia presso il cimitero della Chiesa di Sant’Anna. Imperdibile e di sicuro interesse è la ricca collezione del Museo della Val Gardena, che presenta la storia dell’intaglio su legno degli ultimi 400 anni.

I primi turisti giunsero ad Ortisei già nel 1850 e da quel momento l’interesse per questo paese non è mai venuto meno. Negli anni, gli abitanti di Ortisei le hanno pensate tutte per rendere il più piacevole possibile le vacanze dei loro ospiti: nel 1896 venne fondato il primo club di slittino, nel 1907 fu realizzata una pista di pattinaggio e nel 1935 il primo impianto di risalita. Oggi in Val Gardena gli ospiti possono trovare tutto ciò che desiderano, dal campo da tennis alla piscina coperta.

 

Ovunque sculture in legno
Ma Ortisei era già nota prima che i primi turisti prenotassero le loro camera. A partire dal XVII secolo la maggior parte degli abitanti di Ortisei si dedicò ad una particolare forma di artigianato: la scultura in legno. Il paese era conosciuto per i suoi altari, i giocattoli di legno e la scultura sacra, tanto da essere stato per due secoli la capitale internazionale dell’incisione su legno, fino a quando il Concilio Vaticano II limitò la diffusione della scultura sacra. Chiunque scelga per le proprie vacanze un appartamento o una camera a Ortisei, ha molte probabilità di imbattersi, all’interno o all’esterno della casa, in un tipico intaglio gardenese. Durante una vacanza in agriturismo a Ortisei un incontro con la tradizione artigiana è in ogni caso inevitabile.

 

Gli incisori d’arte sacra
Visitando le varie cappelle e chiese del paese ci si rende rapidamente conto di quanto i gardenesi non siano interessati solo alla realizzazione di graziose bambole e altri giocattoli, e di quanto ad essi stia particolarmente a cuore la decorazione dei luoghi di culto del loro paese. Un esempio lo offre la chiesa parrocchiale di Ortisei. Realizzata in stile classicista, con il suo campanile barocco, è stato decorata da molti artisti della Val Gardena. Anche nella Chiesa di Sant’Antonio e in quella di San Giacomo si trovano eccezionali opere d'arte di intagliatori gardenesi. Il padre del regista Luis Trenker fu uno dei rappresentanti dell’arte scultoria in legno della Val Gardena. Il famoso regista fu sepolto nella tomba di famiglia presso il cimitero della Chiesa di Sant’Anna. Imperdibile e di sicuro interesse è la ricca collezione del Museo della Val Gardena, che presenta la storia dell’intaglio su legno degli ultimi 400 anni.

leggi di più leggi di meno

Ricerca agriturismo

Vacanze in agriturismo a Ortisei

Dove vuoi andare?
Quando e per quanto tempo?
qualsiasi
Tipo di alloggio e compagni di viaggio
2 adulti
Tipo di maso
Allevamento di bestiame, viticoltura o frutticoltura
Classificazione
tutte le classificazioni
5 maso masi
Azzera il filtro
5 maso trovato masi trovati
 | 
Sule-Hof flower flower flower
Fam. Demetz  | Ortisei  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
colazione
Angolo dei prodotti: uova, confetture di frutta, sciroppo ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
4,7
"Molto buono"
(5 recensioni)
prenotabile online
Camera da 110€ per notte
Appartamento da 200€ per notte
Pradac flower flower
Fam. Senoner  | Ortisei  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
Prodotti del maso: latte, miele, spezie a base di erbe ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
4,2
"Buono"
(3 recensioni)
Appartamento da 70€ per notte
Tiscion flower flower flower flower
Fam. Rabanser  | Ortisei  (Dolomiti)
Allevamento di bestiame
colazione
Angolo dei prodotti: latte, uova, confetture di frutta ...
Offerte contadine: sperimentare la vita di tutti i giorni al maso, aiuto in stalla, visite alla stalla ...
5,0
"Eccellente"
(87 recensioni)
Appartamento da 103€ per notte
Il risultato della tua ricerca

3 buoni motivi

Vacanze a Ortisei

Seceda: ripidi pascoli
con vista sulle Dolomiti

A passeggio nel
centro del paese

Divertirsi sugli sci con
oltre 200 km di piste

Monti di dolomia

Il perché Luis Trenker ha reso famoso con i suoi film non solo se stesso, ma anche le Alpi, diventa subito chiaro una volta arrivati ad Ortisei e lasciato vagare lo sguardo tutt’intorno al paese. 

Il perché Luis Trenker ha reso famoso con i suoi film non solo se stesso, ma anche le Alpi, diventa subito chiaro una volta arrivati ad Ortisei e lasciato vagare lo sguardo tutt’intorno al paese. 

A fornirvi uno spettacolare scenario per le vostre colazioni e le vostre passeggiate in giardino non ci sono solo il Sassopiatto e il Sassolungo, ma anche il Sass Rigais e la Furchetta. Senza dimenticare le “montagne di casa” di Ortisei:  a nord il Monte Rasciesa, a est la Seceda e a sud l'Alpe di Siusi, il Monte Piz e il Col de Mesdì. Tutte queste cime rientrano nei territori del Parco Naturale Puez-Odle e di quello dello Sciliar-Catinaccio e quindi nelle Dolomiti, riconosciute dall’UNESCO patrimonio dell'umanità. Sono molte le escursioni più o meno lunghe su queste montagne, ma non manca nemmeno la possibilità di salire comodamente in funivia. In inverno i pendii delle montagne accolgono i turisti con ben 200 chilometri di piste ben innevate. Particolarmente noto è il Sella Ronda, un carosello sciistico che si sviluppa intorno al gruppo del Sella, e propone infinite possibilità di divertimento.

leggi di più leggi di meno
Val Gardena - la tua area vacanze
Quiz

Quiz

Che tipo di maso sei?

Via
Gallo Rosso

Scopri quale maso fa per te. Buon divertimento!