X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. piú informazione

Sapore della primavera

Il gusto della primavera

Piatto primavera
Il risveglio della natura contagia anche le osterie, che riaprono le porte sull’Alto Adige. Al maso Oberlegar, per esempio, la proposta si basa su prodotti stagionali molto raffinati, provenienti direttamente dall’orto: deliziosi piatti con asparagi di produzione propria sono la sorgente dell’acquolina in bocca per ogni buongustaio. Al di là dei piatti tradizionali, la cucina contadina però offre anche tante specialità. L’insalata di dente di leone e i canederli di ortica sono ad esempio una rinomata specialità del maso Zmailerhof. L’insalata di cicoria, fresca dall’orto contadino, la potete assaggiare anche presso il maso Rauthof a Merano.
Ecco quindi una nuova gustosa ragione per scoprire la primavera dell’Alto Adige nei masi del Gallo Rosso.

Ricetta della contadina

Per abituare già da casa la bocca ai sapori altoatesini, ecco la ricetta degli asparagi con salsa bolzanina con cui dilettarsi.

Ingredienti (4 persone): 
16 asparagi bianchi, 20g di burro, sale, zucchero, 3 etti di prosciutto di praga
Per la salsa: 3 uova sode, 150 ml di olio oliva, 1 cucchiaio di aceto bianco, 1 cucchiaino di senape, prezzemolo, 2 cucchiai di maionese, sale, pepe bianco.

Lavare e sbucciare gli asparagi. Lessare per 20 minuti in acqua salata, aggiungendo il burro e un pizzico di zucchero. Per la salsa, tritare le uova sode, amalgamare l'aceto, la senape e l'olio, prezzemolo e maionese. Aggiustare con sale e pepe. Servire gli asparagi ben caldi con la salsa bolzanina.
> ulteriori ricette dei masi