X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. piú informazione

Agriturismo a Racines - appartamenti e camere in Alto Adige

ai masi ▼
Agriturismo a Racines
Una vacanza in agriturismo a Racines racconta ad ogni angolo il passato minerario della zona. I tanti tesori culturali e le tante storie sono le grandi attrattive di questa località.

Racines, il “comune delle tre valli”, è geograficamente il più esteso della provincia. Esso comprende la Val Giovo, la Val Racines e la Val Ridanna. La tradizione e la storia di questa ex comunità mineraria sono ancora vive.

Vacanze in agriturismo a Racines: sulle tracce dei minatori
Sul Monte Neve, a Ridanna, si trova la miniera a maggior altitudine d’Europa, con la sua impressionante storia. Anche i Fugger, la più ricca famiglia di mercanti e impresari del mondo tedesco del tardo Medioevo, si stabilirono qui per estrarre argento e piombo. La miniera ebbe il suo periodo di massimo splendore nel 1500, ma la sua storia, lunga quasi 800 anni, continua ancora oggi: il Mondo delle miniere Ridanna Monteneve accoglie ed affascina grandi e piccini. Non solo nelle profondità della terra, ma anche in superficie i minatori hanno lasciato il segno: la cappella dei minatori di Santa Maddalena, con il suo prezioso trittico, fu da loro costruita nel 1480. Nel fondo della Val Ridanna i visitatori possono visitare l'ex impianto di arricchimento, dove i metalli venivano separati dalla comune roccia.

Appartamenti a Racines: l’ideale per vivere attivamente natura e storia
Una vacanza in agriturismo a Racines non vi porterà solo ad approfondire la storia del paese, ma anche la conoscenza della spettacolare natura che lo circonda. La Gola di Stanghe, con le sue cascate, ad esempio, è l’unica gola in tutto il mondo ad essere scavata profondamente nel puro marmo bianco. Nel corso di milioni di anni, l'acqua si è fatta strada attraverso questa candida roccia; oggi, grazie a passerelle e scale, potrete esplorare questo sito così suggestivo e selvaggio. Anche la Gola Burkhard, a Ridanna, conduce ad una imponente cascata: gli escursionisti potranno raggiungerla attraverso un sentiero panoramico, che si affaccia sulle Alpi dello Stubai. L'acqua e la natura sono i protagonisti anche a Castel Wolfsthurn, dove è ospitato il Museo provinciale della caccia della pesca. Considerato tra i più bei castelli del Tirolo, il solido edificio barocco offre ai visitatori, oltre alla collezione storica di caccia e pesca, anche spazi sontuosi decorati in modo originale.

La tradizione contadina ha radici solide
Nelle tre valli di Racines pare che non conoscano il significato della parola “frenesia”. L’agricoltura di montagna gioca qui ancora un ruolo importante, e molti prati sono in parte falciati ancora a mano. Nella stretta Valle di Racines vivono e lavorano ancora molti allevatori di animali di piccola taglia: le capre e la pecora di razza Alpina Tirolese ricoprono una grande importanza. Da pecore e agnelli non si ricava solo carne e latte, ma anche la preziosa e utile lana. Il ritorno del bestiame dall’alpeggio, le festività religiose e le specialità culinarie, come il formaggio grigio, permettono, durante una vacanza a Racines, di conoscere le tradizioni e i costumi del posto.

Un paese, tante storie
Racines è un luogo di tradizioni e leggende. Una delle figure più mitiche del Tirolo, Pfeifer Huisele, sarebbe nato proprio in questo paese. Secondo quel che si racconta, questo scaltro e irriverente ometto, che girava per le valli con il suo asino, avrebbe goduto di grandi ricchezze grazie ad un patto stretto con il diavolo. Di queste straordinarie vicende raccontano i dieci pannelli informativi posti lungo il sentiero Pfeifer Huisele, che conduce fino al luogo di nascita di questa figura leggendaria. Questo e altri percorsi a tema, tra cui il sentiero "MondoAvventuraMontagna" nella zona di Racines-Giovo, vi guideranno nel cuore della natura di Racines, facendovi conoscere allo stesso tempo la sua storia, i suoi abitanti e le loro tradizioni.

Tre buoni motivi per passare una vacanza a Racines:
  • Una panoramica su tradizioni agricole a lungo dimenticate
  • Il Festival Musicale della Montagna presso le malghe di Racines
  • La possibilità di conoscere da vicino la storia mineraria del Tirolo

Appartamenti e camere

Trovato per voi: 20 masi