X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. piú informazione

Agriturismo a Terento - appartamenti e camere in Alto Adige

ai masi ▼
Agriturismo a Terento
Una vacanza in agriturismo nel paese del sole: Terento si trova in Val Pusteria, su un altopiano di mezza montagna, e vi attende con il maggior numero di ore di sole tra tutte le località dell’Alto Adige.

Chi sceglie Terento per le proprie vacanze si immerge in una lunga tradizione agricola. L'allevamento del bestiame e la trasformazione in prodotti lattiero-caseari hanno in questo comune della Val Pusteria ancora un ruolo importante e sono oltre cento le aziende che operano nel settore dell’agricoltura.

Una vacanza in agriturismo a Terento: al ritmico suono dei mulini
Un tempo la Val Pusteria era specializzata nella coltivazione di cerali e Terento era considerato il granaio di tutta la valle. Il grano, ridotto in farina nei mulini ad acqua della zona, si è trasformato nelle cucine dei contadini in piatti gustosi, pane e dolci. A testimonianza di questo passato rimangono i mulini, in special modo quelli lungo il rio Terento. Il Sentiero dei mulini di Terento conduce attraverso questi testimoni del passato agricolo. Il progetto “’s Terner Schmelzpfandl”, la “padella di Terento”, ha come obiettivo di far rivivere la tradizione della coltivazione di cereali. Attraverso questa iniziativa, gli abitanti del posto e gli ospiti possono conoscere questa cultura contadina autentica e originale. Nel corso dell'anno, durante una vacanza in agriturismo a Terento, i numerosi eventi che compongono il “’s Terner Schmelzpfandls" offrono a ospiti e gente del posto un’immagine del calendario agricolo tradizionale: in aprile, o meglio in maggio, come nel tempo passato, vengono seminati i cereali. Vengono piantati anche ortaggi, come piselli, cavoli e patate. Nel mese di agosto si svolge il Festival dei mulini: l'acqua è condotta ai mulini e le pesanti macine si mettono lentamente in movimento, trasformando il grano in farina. La Festa del raccolto, sempre nel mese di agosto, è un'esperienza che coinvolge tutta la famiglia. Nel mese di ottobre, infine, i contadini riconducono il bestiame dai pascoli ai masi, dove trascorrerà l'inverno. La transumanza è un grande evento che vede tutto il paese festeggiare con musica e piatti tipici della tradizione contadina.

Le specialità della cucina contadina
Una vacanza in appartamento a Terento è un’esperienza da vivere con tutti i sensi, in cui non può mancare un assaggio dei piatti della tradizione contadina della zona e di quelli di nuova invenzione: la zuppa di cavolo cappuccio, i Bluitnudel, la zuppa di formaggio grigio, i Tirschtlan, i dolci Ziachkropfn, Kirschtakropfn e la frittata dolce di grano saraceno, oltre gli strani nomi, sono delizie che vi condurranno attraverso nuove piacevoli esperienze di gusto.

Attrazioni e attività a Terento
A Terento natura e cultura si intrecciano felicemente, rendendo ogni vacanza una continua scoperta. Come dimostrano le Piramidi di terra di Terento, le cui origini risalgono probabilmente al 1837, quando un violento temporale fece esondare il rio di Terento. In quell’occasione tre case, sedici mulini, tredici battipali, una fucina e una segheria furono spazzati via dalla forza dell’acqua. Oggi, le piramidi di terra che si formarono nei decenni successivi a causa dell’erosione del terreno testimoniano quel disastro naturale, che causò la morte di tredici persone. Una vacanza in agriturismo a Terento offre anche innumerevoli possibilità di escursioni. Ad esempio, è possibile esplorare autonomamente il biotopo Pirchner Moos, oppure le rovine del Castello di Prato Drava, noto anche come castello dei briganti, Rabaschlössl, nel dialetto locale. Edificato nel XII secolo da Arnold V. di Schöneck, il castello diventò noto per i saccheggi e le rapine commesse dai figli di questo. Un appartamento a Terento non offre solo pace e un ritorno alle radici. Chi vuole vivere una vacanza attiva in montagna può contare, in estate, sulle belle escursioni e, in inverno, sulla prima area sciistica dell'Alto Adige: Plan de Corones, dove sorge il nuovo Messner Mountain Museum Corones.

Tre buoni motivi per passare una vacanza a Terento:
  • Il maggior numero di ore di sole di tutto l’Alto Adige
  • Gli appuntamenti imperdibili per gli amanti della cucina contadina: ’s Terner Schmelzpfandls e la Festa del Raccolto
  • Varie mete escursionistiche: dalle antiche rovine al biotopo